Incontrarsi, viaggiare e confrontarsi per arricchire il proprio patrimonio creativo e condividere le preziose competenze maturate e consolidate negli anni.  Goretti ha fatto del dinamismo e dell’incontro coi propri clienti un punto di forza che la contraddistingue per capacità di ascolto ed innovazione. A Parigi proporrà un’anteprima della sua collezione autunno inverno 2023-24 e le tante lavorazioni che costituiscono il proprio DNA.

Sei le aree di competenza che saranno presentate presso lo stand 4D30 di Goretti. Tra queste:

  1. L’area delle applicazioni dove idee moda diventano dettagli di rilievo grazie alle tecniche del termoadesivo, rivetto e graffettato. Strass, pietre, perle e borchie in metallo, abs o bio plastiche di produzione propria, esaltano la creatività dei designer.
  2. L’automazione nelle nostre cuciture speciali ideali per gli spessori importanti della pelletteria. Grazie alle macchine da cucire a teste rotanti, anche a fili grossi, non abbiamo limiti nel dare forma alla creatività con un elevato standard qualitativo frutto anche di un controllo vigile e rigoroso del nostro personale

e molte altre lavorazioni come stampa, taglio ed incisione, ricami ed intrecci da scoprire presso lo stand 4D30 di Goretti.

Mani ad alta tecnologia al servizio della massima qualità

In Goretti l’alta tecnologia è lo strumento di precisione che affianca e potenzia le mani dell’artigiano, in un equilibrio perfetto. Un’azienda proiettata al futuro, una società benefit che a Premiere Vision, evento internazionale dedicato ai professionisti della moda creativa ed eco-responsabile, non poteva assolutamente mancare.